fbpx
  • Informazioni: 030 63 42 483
  • comunicazione@casadellostudente.net

Casa dello Studente vince il bando LETS GO

La Cooperativa Sociale Casa dello Studente, da sempre impegnata nell’ambito del terzo settore, ha partecipato e vinto al bando LETS GO indetto da Fondazione Cariplo.

Il bando è uno strumento emesso congiuntamente dalle aree Ambiente, Arte e Cultura e Servizi alla Persona della Fondazione Cariplo, che si avvalsa del contributo e della collaborazione della Fondazione Peppino Vismara e ha visto la partecipazione delle 16 Fondazioni di Comunità del sistema promosso da Fondazione Cariplo. I contributi erogati sono stati finalizzati a preservare i servizi resi dagli enti di terzo settore (ETS), con l’obiettivo di favorire la ripresa inclusiva e sostenibile delle nostre comunità a seguito dell’emergenza causata dal nuovo virus Sars-Cov-2. 2. Il 19 febbraio 2020, il Covid-19 è entrato prepotentemente nelle nostre vite, sconvolgendo le nostre abitudini, minando le nostre certezze, rarefacendo i rapporti sociali, togliendo lavoro, scuola, servizi. Parole come isolamento, distanza, rischio, contagio, solidarietà, empatia, relazione, cura e prossimità, stanno assumendo un significato “nuovo”. Abbiamo dovuto adattarci, in modo traumatico, ad una realtà completamente diversa, sia come singoli che come comunità; un’esposizione apparentemente condivisa al rischio, alla vulnerabilità e alla morte ci ha imposto un modo diverso di pensare e di relazionarci. Il contesto in cui ci troviamo oggi è quindi incerto, il disorientamento per il domani è alto ed è ancora difficile riempire di senso parole come speranza, fiducia, futuro.

Il terzo settore è stato messo a dura prova dall’emergenza Covid-19 e dalle sue ricadute economiche. Drammatica è stata la sospensione di moltissimi servizi e la chiusura dei luoghi di comunità. si all’interruzione delle attività scolastiche, sportive ed educative; in diversi contesti, la necessità di mantenere, rafforzare e riorganizzare i servizi resi alle persone più fragili e sole e garantire sistemi di protezione individuale a operatori e volontari, sta obbligando molti enti a sostenere costi e sforzi organizzativi straordinari; gli ETS che afferiscono ai territori di riferimento delle fondazioni promotrici sono oltre 55.000 – con poco meno di 200.000 lavoratori, 1,1 milioni di volontari e 17,5 miliardi di euro di entrate complessive (pari all’incirca al 4,5% del PIL locale), ed è a queste realtà che sta dando supporto  il bando LETS GO. La finalità dei contributi è preservare i servizi resi dagli enti di terzo settore (ETS) negli ambiti di intervento delle Aree Servizi alla Persona, Arte e Cultura e Ambiente per  sostenere gli ETS più attivi e radicati nei territori di riferimento (Lombardia e Province di Novara e Verbano-Cusio-Ossola), nello sforzo di rilancio e ricostruzione, con i seguenti obiettivi: Ÿfavorire la stabilizzazione e “l’uscita” degli ETS dalla fase di emergenza, garantendo “l’esistenza stessa” degli enti e salvaguardando la loro operatività; Ÿ contribuire alla resilienza, alla coesione e al benessere delle nostre comunità attraverso il mantenimento e l’adeguamento dei servizi (ambientali, culturali e di welfare) resi dagli ETS.

Fondazione Cariplo ha stanziato 57.000€ sul supporto scolastico integrato di CdS. Oltre ad essere infinitamente grati per questo investimento, crediamo che sia un ottimo modo per dare continuità ai servizi che da sempre ci hanno contraddistinto e che, in questo momento storico di profonda incertezza, rappresentano un solido punto di riferimento per centinaia di famiglie.

Vuoi saperne di più sul bando LETS GO? CLICCA QUI

A cura della Dott.ssa Marika Cerpelletti, responsabile Amministrativa Casa dello Studente

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *