• Informazioni: 030 63 42 483
  • info@casadellostudente.net

Genitori e figli: crescere insieme nelle scelte

I genitori imparano con i propri figli ad essere tali. Libri e consigli non bastano. Così ogni progresso di bambini e ragazzi è accompagnato da un cambiamento negli adulti. In questa relazione l’obiettivo è la formazione di una persona che sia in grado di vivere esperienze soddisfacenti tenendo conto delle proprie risorse e di quelle che il contesto gli mette a disposizione.

Parallelamente a questo fine, nell’educazione c’è anche lo scopo di costruire un rapporto tra genitore e figlio in cui si raggiunga una indipendenza reciproca e, al contempo, un forte legame. I figli, da adulti, sapranno gestire la propria vita “a modo proprio”, ma avranno sempre come punto di riferimento i propri genitori.

Questa conquista avviene gradualmente. Nell’infanzia le scelte sono delegate ai genitori, poi crescendo incomincia a contribuire sempre più il figlio. Così quando si arriva alla scelta della scuola secondaria di II grado, la decisione avviene nel confronto tra adulti e ragazzi. Per entrambe le parti non è semplice. Nel condividere i ragionamenti che portano alla scelta finale, i genitori imparano a guidare i figli e i figli imparano come si fa a decidere.

-A modo tuo-, canzone scritta da Ligabue e interpretata da Elisa, esprime appieno il passaggio dall’infanzia all’età adulta dei figli e il cambiamento nel rapporto con i genitori.

“A modo tuo

Andrai a modo tuo

Camminerai e cadrai, ti alzerai sempre a modo tuo

A modo tuo

Vedrai a modo tuo

Dondolerai, salterai, cambierai

Sempre a modo tuo

Sarà difficile vederti da dietro

Sulla strada che imboccherai”

Elisa – “A modo tuo” – (official video 2014)

A cura della dott.ssa Valentina Albano, Psicologa Equipe Orientamento, Casa dello Studente

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime per Orientamento

Cerco lavoro: a chi chiedere e dove rivolgersi

Cerco lavoro: a chi chiedere e dove rivolgersi

8 giugno 2018

Quando si parla di orientamento, si tende spesso a pensare alla scelta della scuola secondaria di se[...]

Lo Studio che dà lavoro vince il Bando UniCredtiCartaE

Lo Studio che dà lavoro vince il Bando UniCredtiCartaE

25 maggio 2018

22 maggio 2018 Alla fine fine di un lungo percorso iniziato con la presentazione del progetto in [...]

Lavoro e mercato odierno: come orientarsi?

Lavoro e mercato odierno: come orientarsi?

11 maggio 2018

Quando riflettiamo insieme agli utenti che ci chiedono un consiglio orientativo in merito alla scelt[...]



Mail Amica

Per richiedere informazioni rispetto al Progetto orientamento della Cooperativa, al percorso interno individuale, agli specifici incontri/laboratori, è possibile contattarci compilando il form.

La psicologa responsabile del progetto orientamento, la dott.ssa Eliana Fieni, o un altro membro dell’equipe per questo progetto risponderanno alle mail entro 48h.

Nominativo

Indirizzo E-mail

Richiesta


Inoltrando il presente modulo si accetta per intero la nostra Informativa sulla Privacy