• Informazioni: 030 63 42 483
  • comunicazione@casadellostudente.net

Ho sbagliato scuola… posso rimediare?

La Cooperativa Casa dello Studente offre, tra i vari servizi per bambini e ragazzi in età scolare, quello di orientamento scolastico. Le casistiche di famiglie che si rivolgono a noi sono molto differenti: qualche volta, ci capita di incontrare ragazzi e ragazze che hanno terminato il primo anno di scuola secondaria di II grado e il cui esito è stato negativo. Questi studenti, pur essendosi impegnati, hanno incontrato notevoli difficoltà nell’approcciarsi al nuovo istituto e alle nuove materie, rimettendoci addirittura la promozione. Capita, allora, che ci si chieda se la scuola scelta fosse davvero quella giusta; è in quel momento che decidono di intraprendere un percorso di ri-orientamento scolastico.

La formula proposta è la stessa: il progetto di Casa dello Studente consta di tre incontri con una psicologa esperta nel settore; tuttavia, il carico emotivo portato dal/la ragazzo/a e dalla sua famiglia è ben diverso. Spesso, gli studenti sono demotivati e frustrati dall’esperienza vissuta; hanno sviluppato delle resistenze nei confronti della scuola e idee irrazionali relative a se stessi. Compito dell’esperto, in questa complessa situazione, è quello di accogliere il vissuto del ragazzo e aiutarlo a superare il momento di difficoltà, ponendo l’accento su un diverso modo di vedere se stesso, i suoi interessi e punti di forza. Forse i motivi che hanno spinto lo studente a scegliere quel tipo di scuola erano validi fino a qualche anno o mese prima ma poi, crescendo, alcune variabili sono cambiate e con loro anche la motivazione; altre volte succede che, semplicemente, nella scelta, alla fine della scuola secondaria di I grado, non si è tenuto conto di alcuni aspetti, prendendo sottogamba la situazione. Le possibilità possono essere veramente infinite, ciò che conta di più in questi momenti è rivolgersi ad un professionista in grado di aiutare lo studente e la sua famiglia. Ricordiamoci sempre che “sbagliando s’impara” e che sono soprattutto gli errori e le esperienze negative a permetterci di crescere e migliorarci.

Se desideri ottenere maggiori informazioni sul nostro servizio di orientamento scolastico CLICCA QUI

A cura della Dott.ssa Stefania Ciaccia, Psicologa Casa dello Studente

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Diventa fan su Facebook

Iscriviti alla nostra
Newsletter