• Informazioni: 030 63 42 483
  • comunicazione@casadellostudente.net

Il nostro servizio di consulenza psicologica

Sapevate che la Cooperativa Casa dello Studente offre un servizio di consulenza psicologica? Il percorso completo si struttura in cinque incontri ma ognuno è libero di usufruirne nella quantità che sente più idonea alla sua situazione (senza mai superare il numero massimo di cinque). Il servizio è rivolto a tutti coloro che si trovano in un momento particolarmente difficile della vita e che necessitano di un aiuto professionale e mirato per affrontarlo. Una separazione, un lutto importante, un grosso cambiamento lavorativo o scolastico sono solo alcune delle situazioni che possono portare ognuno di noi a vivere un forte momento di stress e/o di sconforto. L’obiettivo del sostegno psicologico non è quello di alleviare la sofferenza, neutralizzando le emozioni negative che accompagnano, necessariamente, alcuni passaggi della nostra vita (come alcuni potrebbero immaginare). Le emozioni negative, seppur spiacevoli, sono fondamentali per la nostra sopravvivenza e una loro negazione sarebbe disfunzionale per l’elaborazione dell’evento. Il fine del sostegno psicologico è quello di aiutare la persona, attraverso l’ascolto empatico, a trovare dentro di sé le risorse che possiede ma che sono, al momento, congelate dalla situazione stressante che sta vivendo. Insieme, paziente e psicoterapeuta, cercano di fronteggiare la crisi, potenziando le capacità di problem solving, il senso di autoefficacia e di fiducia verso sé stessi.

Alcune volte può capitare che, invece di un momento di crisi, il quale può essere risolto con un confronto costruttivo, ci sia bisogno di approfondire la situazione, mettendosi in gioco in prima persona. Questo significa dare la possibilità al terapeuta di conoscere meglio la persona che ha di fronte, con colloqui clinici ed eventualmente test diagnostici. Se, durante questi primi colloqui, emergesse la necessità di lavorare su alcuni temi, sarà il terapeuta a comunicare al paziente le modalità con cui ciò può essere fatto. Negli ultimi anni la professione dello psicologo sta ottenendo il riconoscimento che merita: l’idea che solo i “matti” vadano in terapia è sempre più superata e le persone cominciano a rendersi conto dell’importanza di prendersi cura della propria salute mentale, oltre che di quella fisica. Presso la Cooperativa Casa dello Studente, inoltre, i prezzi sono calmierati rispetto al mercato privato, in modo che l’accesso sia consentito ad un maggior numero di persone.

Per saperne di più sul nostro servizio di consulenza psicologica, CLICCA QUI

A cura della Dott.ssa Stefania Ciaccia, psicologa Casa dello Studente

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Diventa fan su Facebook