fbpx
  • Informazioni: 030 63 42 483
  • comunicazione@casadellostudente.net

INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART. 13 REGOLAMENTO UE N. 2016/679 (GDPR)

1. Titolare del trattamento. Casa dello Studente Società Cooperativa Sociale, con sede legale in via F.lli Lechi, n° 13 – 25121 Brescia, contattabile all’indirizzo casadellostudente@gmail.com

2. Responsabile della protezione dei dati (RPD/DPO). La Società Cooperativa ha nominato quale Responsabile della protezione dei dati (RPD) la Società Resolve Consulting S.r.l., con sede in via Cacciamali n° 69 – 25125 Brescia, contattabile all’indirizzo privacy@casadellostudente.net

3. Oggetto del trattamento. Oggetto del trattamento sono i dati personali anagrafici (nome, cognome data di nascita, indirizzo di residenza) e i dati personali particolari (es. dati relativi alla salute, certificati medici, informazioni sulle intolleranze alimentari e sulle convinzioni religiose per la definizione del menù) del figlio minore, conferiti con la compilazione del modulo di iscrizione a Playtime Scuola/Estate. Potremmo inoltre trattare, previo consenso conferito da entrambi i genitori/esercenti la responsabilità genitoriale, le immagini/video dei figli minori, raccolte nell’ambito delle attività che verranno svolte. Tratteremo infine anche i dati personali anagrafici dei genitori o degli esercenti la responsabilità genitoriale che effettuano l’iscrizione del proprio figlio minore e dei soggetti delegati al ritiro del minore.

4. Finalità e basi giuridiche del trattamento. I dati di natura personale forniti, saranno trattati nel rispetto delle condizioni di liceità ex art. 6 Reg. UE 2016/679 per le seguenti finalità:

  • a) Contrattuali ( 6.1. lett. b) GDPR): richiesta di iscrizione a Playtime Scuola/Estate ed erogazione del servizio, comprensivo di tutte le attività previste;
  • b) Obblighi di legge (art. 6.1. lett. c) GDPR): finalità amministrativo-contabili, in adempimento agli obblighi di legge connessi a norme civilistiche, fiscali, contabili, obblighi legali connessi alla gestione dell’emergenza sanitaria relativa alla SARS-CoV-2;
  • c) Consenso dell’interessato (art. 6.1. lett. a): consenso al trattamento delle immagini/video del figlio minore al fine di pubblicizzare e documentare le attività svolte durante la Scuola estiva;
  • d) Consenso dell’interessato (art. 6.1. lett. a): consenso a ricevere la newsletter della Cooperativa.

5. Modalità del trattamento e periodo di conservazione dei dati. Il trattamento sarà svolto in forma automatizzata e manuale, con modalità e strumenti volti a garantire la massima sicurezza e riservatezza, ad opera di soggetti di ciò appositamente incaricati.

Nel rispetto di quanto previsto dall’art. 5 comma 1 lett. e) del Reg. UE 2016/679 i dati personali raccolti verranno conservati in una forma che consenta l’identificazione degli interessati per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali i dati personali sono trattati. I dati personali di natura amministrativo contabile saranno conservati, e non ulteriormente trattati, per il tempo stabilito dalle vigenti disposizioni in materia civilistica e fiscale. La documentazione con i dati di salute di minore e accompagnatori sarà conservata dalla Cooperativa fino al termine dell’emergenza sanitaria relativa alla SARS-CoV-2. I dati personali relativi alle immagini e/o video del figlio minore, raccolti nell’ambito delle attività che si svolgeranno durante la Scuola estiva, verranno trattati fino alla revoca del consenso da parte dell’interessato o di chi ne esercita la responsabilità genitoriale.

6. Natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati e conseguenze di un     eventuale rifiuto. Il conferimento dei suoi dati personali è necessario per il raggiungimento delle finalità di cui al punto 4 lett. a) e b), in quanto indispensabili per procedere con l’iscrizione e adempiere agli obblighi previsti da leggi, regolamenti o normative comunitarie. L’eventuale non comunicazione delle informazioni obbligatorie comporta l’impossibilità di concludere l’iscrizione e di erogare il servizio. Il conferimento dei dati per la finalità di cui al punto 4 lett. c) e d) è facoltativo e in caso di mancato consenso all’utilizzo delle immagini non sarà possibile effettuare fotografie e/o video che riprendono il figlio minore nonché utilizzarle al fine di pubblicizzare e documentare le attività svolte durante la Scuola. Non sarà inoltre possibile inviarle la newsletter periodica.

7. Destinatari o categorie di destinatari dei dati. Per le finalità indicate al punto 4, i dati di natura personale forniti saranno comunicati a destinatari, che tratteranno i dati o in qualità di autonomi Titolari del trattamento (Art. 4 n. 7 GDPR) o di Responsabili del trattamento (Art. 28 GDPR) e/o in qualità di persone autorizzate al trattamento dei dati che agiscono sotto l’autorità del Titolare e/o del Responsabile (art. 29 GDPR). Precisamente, per garantire lo svolgimento delle attività funzionali alla Cooperativa, i dati potranno essere comunicati a terze parti (es. studi legali e di consulenza, pubbliche autorità o amministrazioni per gli adempimenti di legge, operatori socio-sanitari al fine di valutare eventuali certificazioni di inabilità o bisogni educativi speciali e dunque coordinare la strategia educativa in linea con le esigenze dell’insegnante, dell’assistente sociale e degli psicologi). I dati forniti con la presente iscrizione potranno inoltre essere condivisi con gli enti partner del servizio sottoscritto per le finalità organizzative e educative del servizio stesso. L’elenco dei Responsabili del trattamento è costantemente aggiornato e disponibile presso la sede della Cooperativa.

8. Trasferimento dei dati personali verso un paese terzo e/o un’organizzazione internazionale. Nessun dato personale dell’Utente verrà trasferito a un paese terzo al di fuori della Unione Europea o ad Organizzazioni Internazionali.

9. Diritti degli interessati. Ai sensi degli artt. 15 e ss. del GDPR, l’interessato ha il diritto di chiedere al Titolare del trattamento: l’accesso ai suoi dati personali; la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano; l’opposizione al trattamento; la portabilità dei dati; per il trattamento basato sull’articolo 6, paragrafo 1, lettera a), la revoca del consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca. L’interessato che ritenga che il trattamento che lo riguarda violi il GDPR, ha il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo, segnatamente nello Stato membro in cui risiede abitualmente, lavora oppure del luogo ove si è verificata la presunta violazione (art. 77 GDPR).

Per esercitare i diritti di cui sopra l’interessato potrà rivolgersi al Titolare o al DPO ai recapiti indicati ai punti 1 e 2 della presente informativa