• Informazioni: 030 63 42 483
  • info@casadellostudente.net

Incontri e Laboratori Formativi per l’orientamento

PREMESSA

Tante teorie educative sull’orientamento si sono elaborate negli anni ma su una cosa sono tutti d’accordo: le basi dell’educazione (e quindi dell’orientamento) vengono poste prima di tutto in famiglia, la quale costituisce l’asse portante dal quale provengono quelle direttrici che determinano lo sviluppo del benessere personale e sociale.

E’ importante però fare l’esercizio come genitore di mettersi “nei panni del figlio”. Quella che stanno attraversando i vostri figli è una grande epoca di cambiamenti. Noi facciamo fatica a ricordare quei momenti, sono un ricordo sfuocato e lontano. E poi spesso ci nascondiamo dietro il fatto che erano altri tempi, il contesto storico-sociale era diverso. Tutte questioni vere e indiscutibili, rimane però il fatto che quelli che fino a qualche anno fa erano i nostri “bambini”, che avevano costantemente bisogno di noi, ora stanno cominciando a muovere i primi passi da soli.

Sono in cammino per la ricerca di se stessi e il momento della scelta scolastica avviene in questa fase nella quale tutto di sé viene messo in discussione. La fase di conoscenza di sé deve essere ulteriormente specificata rispetto ad alcune aree della persona a cui dedicare una particolare attenzione.

Per questo motivo abbiamo pensato alle seguenti tipologie di intervento che possono essere selezionate singolarmente o in più d’una a seconda delle esigenze dell’ente e del territorio di riferimento.

La serata formativa è tenuta come una conferenza con la possibilità di coinvolgimento dei partecipanti durante e al termine.

Sarà un momento di gruppo avente come principale obiettivo quello di far luce sul particolare momento di vita che il figlio sta attraversando. Sarà anche un’occasione per vedere da vicino i diversi indirizzi scolastici presenti sul territorio e l’offerta formativa prevista. L’incontro è condotto da 1 psicologo per due ore o da due psicologi per un’ora ciascuno.

La serata è rivolta anche ai ragazzi che devono affrontare la scelta, essi in parallelo parteciperanno ad un momento nel quale potranno confrontarsi con l’esperienza diretta di universitari, da poco diplomati, provenienti da diversi indirizzi, che illustreranno il loro percorso di studi e l’offerta formativa dei principali indirizzi di scuola secondaria.

“LA SFIDA DELL’ESSERE GENITORI, COME ACCOMPAGNARE IL FIGLIO AD UNA SCELTA CONSAPEVOLE”

OBIETTIVI GENERALI

  • Rafforzare le capacità genitoriali di supporto;
  • Promozione del benessere del clima famigliare.

STRUMENTI

Lezione frontale da parte dello psicologo, gruppi di discussione e role-playing

MODALITA’ DI INTERVENTO

Il laboratorio è strutturato con un incontro di un’ora.

PARTECIPANTI

N. minimo 10 – N. massimo 20 di studenti

CONDUTTORI

1 o 2 psicologi per incontro.

“AIUTARE GLI STUDENTI NELLA SCELTA DEL LORO PERCORSO FUTURO”

OBIETTIVI GENERALI

  • Ideare percorsi di orientamento all’interno del gruppo classe;
  • Supportare gli alunni all’interno del loro iter formativo

STRUMENTI

Lezione frontale da parte dello psicologo, gruppi di discussione e role-playing

MODALITA’ DI INTERVENTO

Il laboratorio è strutturato con un incontro di un’ora.

PARTECIPANTI

N. minimo 10 – N. massimo 20 di studenti

CONDUTTORI

1 o 2 psicologi per incontro.

Ultime per Orientamento

Cerco lavoro: a chi chiedere e dove rivolgersi

Cerco lavoro: a chi chiedere e dove rivolgersi

8 giugno 2018

Quando si parla di orientamento, si tende spesso a pensare alla scelta della scuola secondaria di se[...]

Lo Studio che dà lavoro vince il Bando UniCredtiCartaE

Lo Studio che dà lavoro vince il Bando UniCredtiCartaE

25 maggio 2018

22 maggio 2018 Alla fine fine di un lungo percorso iniziato con la presentazione del progetto in [...]

Lavoro e mercato odierno: come orientarsi?

Lavoro e mercato odierno: come orientarsi?

11 maggio 2018

Quando riflettiamo insieme agli utenti che ci chiedono un consiglio orientativo in merito alla scelt[...]



Mail Amica

Per richiedere informazioni rispetto al Progetto orientamento della Cooperativa, al percorso interno individuale, agli specifici incontri/laboratori, è possibile contattarci compilando il form.

La psicologa responsabile del progetto orientamento, la dott.ssa Eliana Fieni, o un altro membro dell’equipe per questo progetto risponderanno alle mail entro 48h.

Nominativo

Indirizzo E-mail

Richiesta


Inoltrando il presente modulo si accetta per intero la nostra Informativa sulla Privacy