• Informazioni: 030 63 42 483
  • comunicazione@casadellostudente.net

Sale in Cultura

In collaborazione con l’amministrazione comunale di Sale Marasino, all’interno della rassegna Sale in Cultura, la Casa dello Studente propone due serate formative rivolte ai genitori.

Di seguito i dettagli delle serate e nella foto il programma completo della manifestazione

Sale Marasino 10.06.2015

Incontro per genitori di supporto alla genitorialità: “Essere genitori oggi nella complessa rete dei servizi che circondano i figli, tra famiglia, scuola e società.”

’intervento rivolto ai genitori, si configura come sostegno al ruolo e alle competenze genitoriali, affinché si possano individuare ed utilizzare le potenzialità della famiglia e le risorse che dimostra di possedere. 

a cura di: Dott.ssa Elisa Fedriga e Dott.ssa Chiara Ziliani, psicologhe di Equipe dell’associazione Casa dello Studente

A seguito dell’incontro verranno attivati dei laboratori. Si prevedono, dunque, 3 serate laboratoriali dove verranno trattate le seguenti tematiche:

La crescita; l’educare; la comunicazione in famiglia; l’individuazione dei cambiamenti desiderati e i punti di forza rispetto alla famiglia; come promuovere la fiducia; come affrontare i conflitti; come aiutare la crescita; come negoziare le regole e i limiti; l’educazione affettiva emotiva.

Questi incontri non propongono delle ricette che i genitori devono seguire per risolvere situazioni specifiche, ma piuttosto aiutano i genitori a riflettere sul loro comportamento e a comprendere meglio il comportamento dei figli, favorendo la condivisione di opportune strategie.

Metodologia:

Lezioni frontali; Esercitazione “carta e matita”; Gioco di ruoli sulle abilità di ascolto empatico e sulla risoluzione dei conflitti genitore-figlio; Materiale di lettura: articoli di giornale, fiabe e racconti, film e video; Confronto su situazioni-tipo. Il corso prevede una forma di apprendimento attiva e impegna i partecipanti nella diretta esperienza dei concetti e delle abilità insegnate. Offre molti contenuti nuovi e stimolanti, facilita la condivisione di esperienze e l’espressione di idee, dubbi e problemi.

Destinatari: prima serata, cittadinanza, genitori; laboratori, genitori (10 – 20 partecipanti)

Sale Marasino 17.06.2015

Incontro per genitori ed educatori: Disturbi Specifici dell’Apprendimento – Bisogni Educativi Speciali: “Come possono intervenire le figure educative quando l’apprendimento scolastico incontra degli aspetti critici”

Promuovere una gestione efficace da parte delle figure educative degli aspetti critici legati all’apprendimento a fronte di una certificazione DSA o in correlazione a Bisogni Educativi Speciali

A cura di: Dott.ssa Albano Valentina e Dott.ssa Francesca Cervati, psicologhe di Equipe dell’associazione Casa dello Studente.

A seguito dell’incontro verranno attivati dei laboratori. Si prevedono, dunque, 3 serate laboratoriali dove verranno trattate le seguenti tematiche:

1° incontro: aspetti critici e risorse in situazioni con Bisogni Educativi Speciali e con una certificazione DSA relativamente alla rappresentazione del ragazzo e alla sua socializzazione nel contesto scolastico e privato;

2° incontro: come potenziare il metodo di studio (strategie, strumenti compensativi e misure dispensative) in riferimento agli aspetti critici, alle risorse e alle esigenze di ciascun ragazzo con certificazione DSA o con Bisogni Educativi Speciali;

3° incontro: strategie educative e relazione genitore-figlio relativamente all’apprendimento di quest’ultimo a fronte di una certificazione DSA o di Bisogni Educativi Speciali.

Metodologia:

Proposta di elementi informativi e riflessivi (ex. video – casi pubblicati su articoli – immagini); brainstorming e problem solving in piccoli gruppi con report al gruppo allargato; Role Playing su casi verosimili; chiusura con eventuali domande dei partecipanti.

Destinatari:

Al primo incontro informativo: cittadinanza (professori, maestre, assistenti ad personam, educatori, genitori, familiari e figure educative coinvolte nello sviluppo);

Ai tre incontri di laboratorio: genitori di ragazzi con certificazione DSA o con aspetti critici nell’apprendimento legati a BES. (10 – 20 partecipanti).

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra
Newsletter