fbpx
Focus DIAGNOSI DSA Servizio di certificazione → Scopri di più

Diagnosi DSA

Diagnosi e certificazione per bambini e ragazzi con Disturbo Specifico dell’Apprendimento

PRESENTAZIONE

La legge 170/2010 che regola i Disturbi Specifici dell’Apprendimento stabilisce che la certificazione può essere redatta da una struttura pubblica (ATS) o da una struttura privata con un’équipe autorizzata ad effettuare diagnosi.
L’équipe di Casa dello Studente, autorizzata dalla Regione Lombardia per la diagnosi e la certificazione dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento, compie approfonditi iter diagnostici per quanto riguarda le difficoltà scolastiche e attentive.
L’équipe è composta da una neuropsichiatra infantile, una logopedista e tre psicologhe con specializzazione in diagnosi e trattamento dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento.

I DSA possono presentarsi singolarmente o in comorbilità e sono nello specifico:

  • Dislessia: disturbo nella lettura (diagnosi a partire dalla fine della classe 2° della scuola primaria)
  • Discalculia: disturbo nell’area del calcolo e delle abilità numeriche (diagnosi a partire dalla fine della classe 3° della scuola primaria)
  • Disortografia: disturbo nella competenza ortografica e nella codifica fonografica (diagnosi a partire dalla fine della classe 2° della scuola primaria)
  • Disgrafia: disturbo del tratto grafico (abilità grafo-motoria) (diagnosi a partire dalla fine della classe 2° della scuola primaria)

Queste difficoltà si presentano con un Quoziente Intellettivo nella norma ma le disfunzioni neurobiologiche alla base dei DSA contribuiscono a rendere complesso il percorso scolastico e l’acquisizione di automatismi nelle varie discipline scolastiche (es. lettura e scrittura fluente; capacità di recuperare i fatti aritmetici come tabelline, calcoli a mente.. ).
È importante considerare infine le implicazioni emotive che questi disturbi hanno sulla vita scolastica dello studente, incidendo sulla sua autostima e motivazione, oltre che sulla capacità di essere autonomo nell’organizzazione del materiale e nella pianificazione dello studio. Per questo è importante un lavoro in sinergia tra professionisti, famiglia e scuola, al fine di rendere il percorso scolastico dell’alunno personalizzato ed inclusivo.

PARTECIPANTI

Il servizio è rivolto agli alunni delle scuole primarie, secondarie di primo e di secondo grado che devono effettuare prima diagnosi e certificazione DSA, o che devono rinnovare la certificazione DSA.

SVOLGIMENTO

Il percorso di diagnosi sarà composto da un minimo di 4 colloqui ad un massimo di 6.
Gli incontri sono strutturati in modo da effettuare diagnosi per tutte le difficoltà scolastiche e attentive, fornendo idonea certificazione valida ai fini scolastici per:

  • dislessia
  • discalculia
  • disortografia
  • disgrafia
  • disturbi dell’attenzione e iperattività (ADHD)

Al termine della valutazione sarà effettuato un colloquio di restituzione con la famiglia in cui sarà spiegata la diagnosi e saranno suggeriti percorsi di trattamento e di intervento specifici, oltre alla definizione degli obiettivi didattici e pedagogici per la strutturazione del Piano Didattico Personalizzato, con individuazione degli strumenti compensativi e delle misure dispensative necessarie.

Casa dello Studente ha previsto un pacchetto base ed un pacchetto che comprende delle valutazioni di approfondimento.

Il pacchetto base del protocollo diagnostico prevede:

  1. Visita specialistica con Neuropsichiatra Infantile
  2. Valutazione clinica multidisciplinare, che comprende: valutazione intellettiva cognitiva, valutazione delle abilità di lettura e scrittura, valutazione delle abilità logico-matematiche
  3. Discussione del caso in équipe e redazione della certificazione;
  4. Colloquio di restituzione con i genitori e consegna dell’eventuale certificazione.

Le valutazioni di approfondimento verranno effettuate in relazione alle difficoltà emerse dall’osservazione clinica del bambino durante i colloqui e lo svolgimento delle prove e consisteranno in esami di approfondimento clinico quali:

  1. Valutazione delle funzioni linguistiche orali
  2. Valutazione delle funzioni cognitive non-verbali

ESPERTI

I professionisti che si occupano di questo servizio fanno parte di un’équipe autorizzata dalla Regione Lombardia ad effettuare diagnosi e certificazione DSA. 

L’équipe è composta da:
Psicologa referente dell’équipe: dott.ssa Caterina Comparini
Neuropsichiatra Infantile: dott.ssa Elisa Crotti
Logopedista: dott.ssa Elisa Lancini
Psicologhe specializzate in Disturbi Specifici dell’Apprendimento: dott.ssa Ilaria Uberti e dott.ssa Tiziana Tadini.

INFORMAZIONI E ISCRIZIONE

Gli incontri saranno effettuati presso la nostra sede di Via Fratelli Lechi, 13 a Brescia.

Per ricevere informazioni ed iscriversi all’evento compilare il seguente form

Attività
  • Diagnosi
Destinatari
  • Studenti BES
  • Studenti DSA
Modalità
  • In presenza
Tematiche
  • BES
  • DSA