• Informazioni: 030 63 42 483
  • comunicazione@casadellostudente.net

Tagged as: Alice Andreatta

ADHD: una guida per l’insegnante

Il disturbo da deficit di attenzione e iperattività è uno dei più frequenti disturbi a esordio in età infantile con eziologia neurobiologica. Tale disturbo presenta tre sintomi cardine: inattenzione, impulsività e iperattività. A scuola le difficoltà riscontrabili sono eterogene, ecco alcuni esempi: tendenza a dimenticare a casa i materiali per…

Read More

Genitori e bullismo: come comportarsi?

Con la parola bullismo s’intende una serie sistematica e ripetitiva di comportamenti aggressivi attuati intenzionalmente nei confronti di chi non è in grado di difendersi. Da una parte c’è il bullo che mette in atto azioni violente sul piano fisico e psicologico e dall’altra la vittima. La sofferenza psicologica e…

Read More

Le emozioni e il loro ruolo nell’educazione

“Non sto bene, sono agitato, sono nervoso…!” Spesso non è facile per i bambini e per gli adolescenti descrivere con un termine adeguato qual è lo stato d’animo che provano. La tendenza, infatti, è quella di utilizzare parole molto vaghe che possono avere diverse interpretazioni, oppure adoperare una stessa frase,…

Read More

Il nostro CRE a Cellatica: 3 settimane nel mondo della magia

C’è una bella iniziativa che coinvolge i ragazzi dalla 3^ elementare alla 3^ media di Cellatica nell’estate 2018. Si tratta del CRE, un acronimo che sta per: Centro Ricreativo Estivo. Una proposta indetta da Casa dello Studente e Coop. Campus, in collaborazione con Unione Europea, Regione Lombardia, FSE, Coop. Pinocchio…

Read More

Dislessia e lingue straniere

La dislessia è un disturbo specifico dell’apprendimento di origine neurologica che comporta una compromissione nella lettura e/o scrittura. Le caratteristiche di tale disturbo hanno delle ricadute significative nello studio in generale, ma soprattutto nell’apprendimento scritto delle lingue straniere. Ciò è vero soprattutto per le lingue non trasparenti, come ad esempio…

Read More

Bullismo: carnefici, vittime e spettatori

“Non esageriamo, sono solo scherzi tra ragazzi..”, oppure: “Ai miei tempi non c’era il bullismo, e queste cose servivano a rafforzarti!..”.Queste sono solo alcune delle frasi che talvolta vengono utilizzate di fronte ad atti di bullismo per minimizzare tale fenomeno, che in realtà può avere delle significative conseguenze a breve…

Read More

INVALSI: rispondiamo ad alcune domande

INVALSI è l’ente di ricerca con personalità giuridica di diritto pubblico che effettua verifiche periodiche sulle conoscenze e abilità degli studenti e, in particolare, gestisce il Sistema nazionale di valutazione (Snv). Annualmente, predispone i testi della nuova prova scritta, a carattere nazionale, per verificare i livelli generali e specifici di…

Read More

Dispersione scolastica: quali sono le cause?

La dispersione scolastica è generalmente considerata un fenomeno preoccupante, perché riguarda i giovani che rappresentano il futuro. Sono state individuate tre importanti aree relative alle cause e/o fattori di rischio di tale fenomeno. Innanzitutto, l’area socio-familiare. Molte ricerche mostrano come ragazzi che provengono da ambienti socialmente svantaggiati o da famiglie…

Read More

Io più te uguale Noi, Emo… attivamente

Ciclo di laboratori educativo – ricreativi GRATUTITI per giovani dai 6 ai 10 anni. Con questo progetto s’intende intervenire direttamente sui giovani tra i 6 e i 10 anni, cercando di coinvolgere anche le famiglie, le relazioni amicali e la rete sociale presente nel territorio. A tal fine, il servizio…

Read More

Orientamento, una guida per il genitore

I genitori hanno un ruolo importante durante la fase di orientamento degli studenti, sia per la scelta della scuola secondaria, sia per la fase post diploma.  I loro desideri, ambizioni, aspirazioni, progetti e paure possono condizionare le scelte scolastiche o professionali, sostenendo ma anche rallentando il processo di maturazione e…

Read More

12
Iscriviti alla nostra
Newsletter