• Informazioni: 030 63 42 483
  • comunicazione@casadellostudente.net

Due giovani stagiste si raccontano

La Casa dello Studente, una società cooperativa sociale Onlus, offre ripetizioni di tutte le materie dalla scuola elementare all’università,servizio doposcuola, in cui i ragazzi possono svolgere attività scolastiche in autonomia o in gruppi coordinati da docenti appositi, aiuto nella preparazione per gli esami di terza media e maturità e prove invalsi, ausilio estivo con corsi di recupero per risanare i debiti scolastici e offre un supporto ai bambini con difficoltà nell’apprendimento. Offre anche la possibilità agli studenti delle scuole superiori di svolgere un’attività di alternanza scuola-lavoro in cui i soggetti si immedesimano nel mondo del lavoro, svolgendo vari compiti comuni in questo ambito. A seconda dell’indirizzo frequentato dallo studente, ad esso saranno affidati mansioni riguardanti il suo ambito scolastico (ad esempio lavori che richiedono l’utilizzo di programmi mirati alla contabilità per indirizzo commerciale/segretariale).

Il personale nei confronti di noi stagiste è molto ospitale, confidenziale e ben disposto ad aiutarci. Ai tirocinanti viene affidato un tutor che li segue nel loro percorso di alternanza e li aiuta a prendere consapevolezza di come sia vivere nel mondo del lavoro e della differenza con la routine scolastica. I primi giorni il tutor ci prepara ai compiti futuri spiegandoci come svolgerli, espone la struttura della società e come essa funziona. Questo stage ci mette a contatto direttamente con vari programmi accessibili solo ai dipendenti da cui ricaviamo informazioni necessarie al nostro compito giornaliero. Dubbi e perplessità vengono subito delucidati da parte del personale, molto disponibile nel chiarirli. Questa esperienza ci permette di conoscere una nuova realtà, diversa da quella a cui siamo abituate e di provare sulla nostra pelle cosa vuol dire lavorare in modo serio. Abbiamo appreso, col passare dei giorni, che durante il lavoro si assorbono molte abilità che a scuola vengono tralasciate. Non solo: anche che il modo in cui ci si rivolge alle persone è essenziale perché per comunicare con i clienti serve tanta pazienza e professionalità.

A cura di Aya e Giada, stagiste Casa dello Studente

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Diventa fan su Facebook