• Informazioni: 030 63 42 483
  • comunicazione@casadellostudente.net

La mia esperienza con CdS a Bergamo

Sono Teresa Guerra, vivo a Bergamo e da luglio ho conseguito la laurea magistrale in Diritti Umani. Ad oggi sto terminando un master sulla Gestione degli enti del terzo settore. Ho sempre avuto come obiettivo quello di aiutare chi mi sta intorno: partendo da questo bisogno personale ho improntato tutta la mia carriera universitaria sul raggiungimento di questo scopo. Ho conosciuto Casa dello Studente per puro caso. Avevo appena finito l’università, ero spaesata e avevo come unico scopo quello di iniziare a lavorare nel campo che da sempre mi aveva affascinato. Ricordo di aver cercato in internet diverse associazioni, cooperative, ONLUS, ho scavato nel mondo del no-profit bergamasco, leggendo recensioni e siti web, fino ad imbattermi nel sito di “Casa dello studente”. Dopo aver letto tutte le informazioni, i servizi offerti e le diverse sfaccettature della cooperativa, ho deciso di inviare una candidatura spontanea come Responsabile di Area della zona di Bergamo. Da subito mi ha affascinato il modo di lavorare di “Casa dello studente”: già dalle prime informazioni ho capito la dedizione e l’impegno che la cooperativa ha nei confronti del lavoro che svolge. Ad incuriosirmi e piacermi era la presenza di diverse figure, come quella della Psicologa, per me necessaria in una fase difficile dello sviluppo dei ragazzi ed indispensabile per poter creare un efficace team lavorativo. Per questo, quando ho ricevuto la mail di selezione, ero entusiasta e pronta a mettermi in gioco. Dopo un paio di incontri di selezione, sono riuscita finalmente ad entrare a far parte della squadra della Cooperativa a partire da gennaio 2019, ma è stato solo l’inizio di un periodo di lunga formazione sul campo. Sono stata affiancata da due figure all’interno della Cooperativa, che mi hanno dato tutti gli strumenti per poter svolge al meglio il mio ruolo. Una di queste mi ha affiancato fino a maggio, cercando di darmi le direttive necessarie e sostenendomi nel mio nuovo lavoro; da subito mi sono resa conto che le cose da imparare erano molte ed è stato complesso destreggiarsi tra gli strumenti, gli imprevisti e il soddisfacimento delle esigenze degli utenti. Ora mi sento pronta ad affrontare questa nuova sfida, consapevole che dovrò ancora imparare molto, ma sono soddisfatta del ruolo che svolgo e del team di persone che mi circondano. Il ruolo di Responsabile di Area è sicuramente articolato, ti dà la possibilità di stare a contatto con i ragazzi che frequentano le nostre filiali, con i genitori e con tutta la comunità: dagli enti pubblici, alle scuole fino agli oratori. È un profilo dinamico, che crea legami e collaborazioni con il territorio che ci ospita. Sono riuscita in questi mesi a creare rapporti di fiducia e reciproca stima con le figure che, nel loro rispettivo ruolo, mi affiancano nell’area di Bergamo. Fondamentale è il costante lavoro con la Psicologa dell’area Bergamo, con la quale è nata un ottima sinergia per garantire qualità ed efficienza alla nostra area, oltre che un ottimo rapporto di amicizia. Necessaria è anche la collaborazione con le Responsabili delle due filiali al momento attive sul territorio bergamasco, che vedono nella figura della Responsabile di area un sostegno e un supporto nel loro operato quotidiano. Ad oggi, abbiamo creato un’ ottima squadra, giovane e… tutta al femminile! “Casa dello studente” è un ambiente giovane, che da fiducia e crede nelle potenzialità dei propri collaboratori. Inevitabilmente, si crea un clima familiare, oltre che lavorativo. Credo molto in questo progetto e spero che, grazie alla nostra passione ed impegno, l’area di Bergamo cresca e dia un reale supporto ai ragazzi che beneficiano dei nostri servizi.

Vorresti metterti in contatto con una delle filiali a Bergamo e provincia? CLICCA QUI

A cura della Dott.ssa Teresa Guerra, responsabile dell’area BG Casa dello Studente

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Diventa fan su Facebook

Iscriviti alla nostra
Newsletter



Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere gratuitamente l'e-book "COMPITI... CHE FATICA! - Piccolo manuale a supporto del genitore alle prese con i compiti a casa dei figli", interamente scritto dalle nostre psicologhe!