• Informazioni: 030 63 42 483
  • comunicazione@casadellostudente.net

Intelligenza e apprendimento non sono la stessa cosa

Un articolo interessante quello di oggi che ci mostra come l’apprendimento e l’intelligenza siano due concetti diversi, facce di una stessa medaglia ma da non confondere.

Pertanto avere un disturbo specifico dell’apprendimento non significa essere poco intelligenti, bensì fare fatica a leggere, a scrivere e a contare: compiti che sono previsti all’interno del nostro sistema scolastico.

Una delle componenti più importanti dell’intelligenza umana è la creatività. Essere creativi ci permette di dare vita al nuovo, di rompere le regole e l’abitudine, la creatività stupisce e genera interesse.

Un saggista, Arthur Koestler ,cita che “La creatività è l’arte di sommare due e due ottenendo cinque”.

Questo dovrebbe farci riflettere e sovvertire i nostri canoni: un bambino discalculico secondo questo ragionamento dovrebbe essere creativo per antonomasia!

Introduzione della dott.ssa Eliana Fieni, Psicologa Equipe DSA/Bes, Casa dello Studente

Vai all’articolo

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Blog DSA/Bes/ADHD

Dsa e Bes: destinazione scuole medie

Dsa e Bes: destinazione scuole medie

16 novembre 2018

Il passaggio dalla scuola primaria alla scuola secondaria di primo grado è, come tutti i cambiamenti[...]

ADHD. Cos'è e come si classifica

ADHD. Cos'è e come si classifica

2 novembre 2018

Il Disturbo da Deficit di Attenzione e Iperattività (DDAI) è un disturbo del neurosviluppo caratteri[...]

Disabilità intellettiva: diagnosi ed evoluzione

Disabilità intellettiva: diagnosi ed evoluzione

19 ottobre 2018

In ambito clinico e sociosanitario il termine ritardo mentale è stato ampiamente sostituito dal term[...]



Mail Amica

Per richiedere informazioni rispetto al “Progetto DSA-BES” della Cooperativa, al percorso interno specializzato, agli specifici incontri/laboratori o, in generale, sui Disturbi Specifici dell’Apprendimento e i Bisogni Educativi Speciali, è possibile contattarci compilando il form.

La psicologa responsabile del progetto DSA/BES, la dott.ssa Valentina Albano, o un altro membro dell’equipe per questo progetto risponderanno alle mail entro 48h.

Nominativo

Indirizzo E-mail

Richiesta

Inoltrando il presente modulo si accetta per intero la nostra Informativa sulla Privacy

Iscriviti alla nostra
Newsletter