• Informazioni: 030 63 42 483
  • info@casadellostudente.net

Psicologia sostenibile

Il Disturbo Oppositivo Provocatorio: cos’è e come si tratta

Il disturbo oppositivo provocatorio (DOP) è un disturbo del comportamento che si manifesta in bambini di età scolare o prescolare ed è caratterizzato da umore collerico e irritabile e da comportamenti vendicativi e oppositivi,  che si verificano in modo frequente per un periodo di almeno sei mesi. Il bambino affetto…

Read More

Attila fra i banchi di scuola

Attila è puro colore: il rosso carota dei capelli e l’azzurro cielo degli occhi, il giallo delle patacche di sugo e le virgole di pennarello sulla t-shirt, l’arcobaleno di un’anima caleidoscopica: intuitiva, genuina, creativa. Fabbrica buste postali, aeroplanini e origami.  La carta dalle sue mani prende forma, si alza in…

Read More

Lo studente terrorizzato

È frequente entrare in relazione con studenti che hanno il “panico da esame”. Chi non ha mai provato timore all’idea di essere interrogato, di andare alla lavagna o alla cattedra, oppure di parlare in aula al cospetto del “terribile” professore e di fronte ai compagni?L’ansia e l’agitazione sono emozioni utili…

Read More

Gli ingredienti della comunicazione

“E’ impossibile non comunicare”, così recita il primo assioma elaborato dalla scuola di Palo Alto in California. Effettivamente ogni volta che entriamo in contatto con qualcun altro non è possibile il Time out: comunichiamo sempre, anche quando siamo in silenzio. Comunicare è una cosa che alla maggior parte di noi…

Read More

Io più te uguale Noi, Emo… attivamente

Ciclo di laboratori educativo – ricreativi GRATUTITI per giovani dai 6 ai 10 anni. Con questo progetto s’intende intervenire direttamente sui giovani tra i 6 e i 10 anni, cercando di coinvolgere anche le famiglie, le relazioni amicali e la rete sociale presente nel territorio. A tal fine, il servizio…

Read More

Il talento di essere imperfetti

Ho spesso lottato, lottato e conquistato, non la perfezione, ma l’accettazione del mio diritto di vivere, nei miei termini umani, imperfetti. Il termine “perfezionismo” definisce la consuetudine di esigere da sé stessi o dagli altri una performance di qualità maggiore, rispetto a quella richiesta dalla situazione. Questo  porta il soggetto…

Read More

Acerrimi amici: un simpatico duello

Come spesso accade, Giorgio arriva a lezione senza il libro di mate. Forse per via di un sabotaggio inconscio, un rigetto di pancia. O magari è l’espressione creativa della sua indole vagamente sadica, ispirata dal suo mondo letterario, cinematografico. Manca la tonalità cruda e cruenta della collera che si addice…

Read More

La paura di essere giudicati

Quando si è giovani è normale temere il giudizio degli altri, nessuno si deve sentire in colpa per questo, né farsene un cruccio. La timidezza, anche, è un aspetto della personalità sconosciuto solo a pochi. Oggi ci si sente accettati dal gruppo solo se ci si comporta come il gruppo,…

Read More

Perchè andare dallo psicologo?

Nonostante la psicologia sia ad oggi una scienza riconosciuta alcune false credenze sono ancora presenti nella comunità. A volte di fronte a condizioni di malessere si può credere che sia importante farcela da soli o che parlare non può risolvere i problemi. Quindi ancora oggi, alcuni ritengono che lo psicologo…

Read More

Psicologia Sostenibile

La Psicologia Sostenibile è servizio che intende facilitare l’accesso di tutte le persone alla consulenza psicologica e alla psicoterapia. E’ stata ideata con l’obiettivo di promuovere il benessere sul territorio raggiungendo chiunque abbia la necessità di attivare questo tipo di interventi. Esistono servizi pubblici o convenzionati che offrono supporto psicologico a…

Read More